arrow-rightarrowclosedirectionseditemailfacebook-colorfacebookgoogle-colorgoogleico-acquaico-downloadico-energiaico-linkico-mapico-riciclolinkedin-colorlinkedinpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpinterestplayplay_shareslider-arrow-leftslider-arrow-righttelephonetwitter-colortwitteryoutube-color

FILATI TESTURIZZATI

Si realizza con varie tecniche di torcitura e termofissaggio per ottenere un’increspatura che rende il filato più voluminoso e soffice, oltre a dotarlo di estensibilità e forza di rientro in misura variabile.

COME SI REALIZZA

 

La testurizzazione di un filo di poliammide 6.6 è un processo che sfrutta le proprietà fisiche e termoplastiche dei fili sintetici. Combinando un'azione termica con una meccanica, si avrà come risultato finale un filo voluminoso, con un potere coprente ed elastico.

 

filati testurizzati.002

filati testurizzati.003

 

FRESH VOLUMINOSITÁ

La poliammide testurizzata è caratterizzata da un’increspatura che la rende più morbida e voluminosa.

ELASTICITA ELASTICITÁ

La fibra testurizzata offre una buona elasticità ideale in tutti gli utilizzi finali dove i benefit di comfort risultano essenziali.

dry ASCIUGATURA RAPIDA

La poliammide testurizzata ha una ripresa dell’umidità pari al 4%, un’ottima scelta per un abbigliamento easy care. *UNI EN ISO 62


Top Contatti